19 C
Milano
29. 09. 2021 04:29

Il Covid azzera l’influenza: gli ultimi curiosi dati

La rete Influnet pubblica i dati sui contagi da influenza nell'ultimo periodo: la sorpresa

Più letti

Le misure adottate contro il Covid, insieme probabilmente anche ad una adesione maggiore alle vaccinazioni, stanno continuando a tenere molto bassi i numeri dell’influenza. Nel nostro Paese, afferma il bollettino della rete Influnet pubblicato dall’Iss, in tutte le regioni l’epidemia è sotto il livello di base, e la stessa tendenza si registra in tutta Europa.

Nella fascia di età 0-4 anni, scrivono gli esperti, l’incidenza è pari a 2,95 casi per mille assistiti, nella fascia di età 5-14 anni a 1,15 nella fascia 15-64 anni a 1,42 e tra gli individui di età pari o superiore a 65 anni a 1,05 casi per mille assistiti. Anche a livello europeo la stagione influenzale non è praticamente iniziata, rimanendo su livello molto bassi.

In breve

Bollettino regionale, calano i posti occupati in terapia intensiva: Milano, +56 contagi

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 345 con la percentuale tra tamponi eseguiti (63.638 oggi) e positivi...