15.8 C
Milano
06. 05. 2021 11:11

Covid, Bassetti sostiene Zangrillo: «Ha ragione. La prescrizione al telefono è sempre sbagliata»

Anche l'infettivologo Bassetti punta il dito sulla mancanza di terapie domiciliari efficaci per i malati di Covid

Più letti

Nella giornata di ieri il primario di anestesia e rianimazione, Alberto Zangrillo, si era lamentato per la mancanza di terapie domiciliari per i malati di Covid con il conseguente sovraffollamento dei Pronto Soccorso. A sostenere la sua tesi anche l’infettivologo Matteo Bassetti.

Le dichiarazioni. «Mi appello ai miei colleghi a fare i medici – ha dichiarato Bassetti durante la trasmissione Domenica In -: usare le mani e visitare i pazienti. La prescrizione al telefono è sempre sbagliata. Ogni malato è diverso dall’altro e ha bisogno di una cura. Zangrillo ha ragione, i protocolli non possono essere uguali per tutti».

In breve

Milano, voglia di prima casa: il Recovery spinge i mutui

Non c’è ancora l’effetto “rimbalzo” dopo le dichiarazioni di Mario Draghi relative alle misure a sostegno dei giovani che...