24.6 C
Milano
20. 05. 2022 23:22

Lombardia in zona bianca: è tra le tre regioni a rischio basso, ecco il motivo

L’indice Rt in calo fino a 1,1, niente misure restrittive per tutta la regione

Più letti

Si va verso la conferma della Lombardia in zona bianca, così come tutta l’Italia. Un ottimo risultato, che va anche oltre le più rosee aspettative. Ma come si è arrivati a questo? Merito, in gran parte, è dovuto alla grande campagna di vaccinazione messa in atto dal comandante Figliuolo e fino a giù, a cascata, per toccare anche gli enti locali. Niente zona gialla per nessuno, nemmeno per la Sicilia. E questo significa evitare le regole Covid più restrittive. Il monitoraggio dell’Istituto Superiore di Sanita comunicherà oggi i risultati ufficiali, ma intanto si respira un’aria molto ottimistica. 

Lombardia in zona bianca, cala fino a 1,1% l’Rt 

Il dato di riferimento, ad oggi, è ancora l’Rt (sebbene non l’unico). Vale a dire il rapporto tra i nuovi positivi e il totale dei tamponi che vengono effettuati. Un dato che si assesta all’1,1%, in calo rispetto a quel 1,27% di una settimana fa (il 6 agosto era addirittura all’1,56). Assieme all’Rt sono da tenere sotto osservazione le terapie intensive e il numero totale di ricoverati negli ospedali. Per quanto concerne le prime il tasso di occupazione attuale è in aumento al 4,9% (423 ricoverati contro i 322 della settimana precedente).

Lombardia tra le tre regioni a rischio basso 

Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale, invece, è in aumento al 6,2% (3.472 rispetto alle 2.880 dei sette giorni precedenti). In lieve aumento l’incidenza, passata secondo i dati Iss da 68 a 69 casi per centomila abitanti. Gli occhi sono puntati su Sardegna (156,4 casi ogni 100mila abitanti), Sicilia (155,8) e Toscana (127,3); in totale 18 Regioni risultano classificate a rischio moderato mentre Lombardia, Veneto e Lazio risultano classificate a rischio basso. Questo dovrebbe portare la Lombardia verso la conferma della zona bianca. Occhi puntati anche sulla Provincia Autonoma di Bolzano, che dopo essere rimasta su un plateau per circa 3 settimane, ha subito un aumento di circa il 75% del valore dell’incidenza di positivi nella settimana scorsa.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...