18.5 C
Milano
27. 10. 2021 17:40

Vaccini, lo studio del Niguarda: dopo sei mesi ancora protetti dal Covid

Lo studio del Niguarda indaga sull'efficacia dei vaccini e sulla capacità degli anticorpi di restare nel nostro organismo: ecco i risultati della ricerca

Più letti

Uno dei quesiti principali sul tema delle vaccinazioni è: quanto durano gli anticorpi? Lo studio “Reinassance” dell’ospedale Niguarda di Milano ha provato a fornire una risposta.

“Reinassance”, lo studio del Niguarda di Milano

Secondo la ricerca condotta su 2.179 operatori sanitari, gli anticorpi dopo sei mesi dalla somministrazione sono in netto calo, ma garantiscono comunque la protezione al virus. Secondo i dati raccolti tra 14 giorni e 3 mesi dal vaccino gli anticorpi si riducono del 70%, mentre nel periodo successivo la riduzione è più graduale con una media del 45%.

«Con le prime due analisi, cioè dopo 14 giorni e dopo 3 mesi dalla vaccinazione, avevamo osservato una risposta anticorpale in circa il 99% dei vaccinati – ha dichiarato Francesco Scaglione al Corriere, direttore del laboratorio di Analisi chimiche e Microbiologia di Niguarda -. Al terzo controllo, dopo 6 mesi, il 99 per cento dei vaccinati ha ancora una buona dose di anticorpi in circolo. L’1 per cento ne ha pochi».

Di questo 1% rientrano a far parte perlopiù quei soggetti fragili che presentavano basse difese immunitarie. Su gli oltre 2.000 operatori che hanno preso parte alla ricerca solo dieci hanno contratto il Covid dopo il vaccino. Tutti tranne uno hanno sviluppato l’infezione in maniera asintomatica. L’unico a presentare i sintomi rientrava in quell’1% di soggetti con basse difese immunitarie.

 

In breve

Scala sold-out in poche ore per la Prima, grande interesse per la riapertura

E' già sold-out la Prima alla Scala programmata per il 7 dicembre che ha riscosso un enorme interesse, tanto...