4.1 C
Milano
08. 12. 2022 23:06

Manifesti neofascisti nelle scuole milanesi: ecco cos’è successo

Ecco costa sta succedendo al liceo Volta e al liceo Parini di Milano

Più letti

Al liceo scientifico Volta e al liceo classico Parini di Milano sono apparsi decine di volantini con chiari riferimenti neofascisti. Questi volantini, come si evince dalla foto, portano la scritta «Fiamme eterne alle scuole moderne» e riportano l’immagine di edifici scolastici e bandiere arcobaleno divorate dalle fiamme. Il tutto con in calce la firma, con un toro nel logo, della «Rete Studentesca – Acta est fabula», organizzazione di estrema destra, nata nel 2020, che racchiude moltissimi giovani sotto la sua ala protettiva. 

Manifesti neofascisti nelle scuole di Milano
Manifesti neofascisti nelle scuole di Milano

Manifesti neofascisti nelle scuole milanesi, arriva la denuncia 

A denunciare quanto accaduto è stato il Collettivo Rebelde, uno dei tanti collettivi studenteschi che hanno appoggiato,  recentemente, l’occupazione studentesca al Liceo Manzoni: «Abbiamo trovato dei manifesti di stampo neofascista – spiegano – ’Fiamme eterne nelle scuole moderne’ perché garanti di diritti civili, diritti umani, quali il rispetto delle minoranze e la difesa di queste. Non è accettabile che una spazio come la scuola sia tappezzato da messaggi di odio e discriminazione. Rete studentesca sente vento favorevole per agire secondo i propri istinti?». Un’altra scritta, con la stessa firma in calce, è apparsa nei pressi della facoltà di Scienze politiche dell’Università Statale di Milano, in via Festa del Perdono: «Distruggi la deviazione, inizia la rivoluzione», si legge.

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...