-1.2 C
Milano
29. 11. 2021 08:50

Bomba inesplosa a Baggio, quartiere blindato: ordigno disinnescato dagli artificieri

Operazioni di brillamento riuscite grazie agli specialisti dell'esercito: rione in sicurezza, residenti evacuati

Più letti

Bomba inesplosa a Baggio, il quartiere è ora blindato per consentire agli artificieri di disinnescare l’ordigno.

Le vie del rione sono state bloccate questo pomeriggio: gli esperti sono al lavoro per mettere in sicurezza la bomba ritrovata nella carrozzeria Spadoni di via delle Forze Armate, vicino al Parco delle Cave.

Bomba inesplosa a Baggio: specialisti dell’esercito al lavoro

Le operazioni di disinnesco e brillamento della bomba erano state concordate con la Prefettura: al momento parte del quartiere di Baggio è blindato, non ci si può spostare o uscire di casa per consentire agli specialisti dell’esercito di portare a termine il lavoro in sicurezza.

bomba inesplosa a baggio: artificieri al lavoro

Il sindaco Beppe Sala ha firmato anche una ordinanza per l’evacuazione di alcuni stabili del civico 326 di via delle Forze Armate, nei pressi della carrozzeria dove è stato ritrovato l’ordigno.

Ai residenti degli edifici più prossimi all’officina è stato chiesto di restare in casa con le finestre chiuse.

In loco le forze dell’ordine e gli agenti della polizia locale che stanno bloccando il traffico, deviando il passaggio dei mezzi pubblici e dei flussi di auto e moto.

Danneggiamento o intimidazione?

La bomba era stata ritrovata dal titolare dell’officina sul pavimento, con il lucernario sfondato. L’uomo aveva allertato le forze dell’ordine ed era immediatamente scattato l’allarme.

Partite anche le indagini. La Procura e i carabinieri sono al lavoro per ricostruire i passaggi e capire chi abbia lanciato l’ordigno nel locale.

E soprattutto perché. Una delle ipotesi più battute dagli inquirenti sarebbe quella dell’intimidazione. Ma si pensa anche alla possibilità di un “più semplice” danneggiamento. Resta da capire perché sia stata utilizzata proprio una granata.

AGGIORNAMENTO

L’ordigno è stato disinnescato e fatto brillare con successo. Ora si stanno completando le operazioni di messa in sicurezza dell’area.

In breve

Terza dose in Lombardia: 90mila nuovi appuntamenti per prenotare la dose “booster”

La campagna vaccinale prosegue: sono stati messi a disposizione 90.000 nuovi appuntamenti per prenotare la terza dose in Lombardia. Terza...