26.4 C
Milano
24. 05. 2022 17:48

Giardini Lucarelli di Milano: appena inaugurato e già ridotto così

Più letti

Vandali in azione ai Giardini Lucarelli di Milano, nel quartiere Feltre, inaugurati solo dieci giorni fa e già ridotti in questo stato. A denunciarlo è il consigliere di municipio 3, Marco Cagnolati, che nei giorni scorsi aveva chiesto più controlli: «Mi son sentito dire che non occorrono telecamere, chiusure notturne e cancellate, ma ecco il risultato di queste scelte».

Vandali in azione ai giardini Lucarelli di Milano 

Marco Cagnolati, dalla sua pagina Facebook, prosegue: «I pali dei canestri sono già stati scarabocchiati così come la pavimentazione del campo, alcune notti fa un canestro è stato vandalizzato. L’anello rotto, oltre che essere l’ennesima prova della stupidità umana e del bisogno segnalato di video sorveglianza e chiusura notturna dell’area, è dovuto anche al fatto che i materiali scelti fossero di pessima qualità: ferro e tabelloni troppo sottili per un canestro all’aperto usato da chiunque».

E ora altri soldi pubblici per riparare il tutto

«E ora il costo delle riparazioni sarà a carico della collettività, che dovrà pagare per scelte irrazionali e sbagliate – ha sottolineato ancora Cagnolati -. Con le telecamere si sarebbe potuto risalire ai vandali, questi avrebbero avuto più remore e magari non avrebbero vandalizzato le strutture e con una chiusura notturna il controllo sarebbe stato ancora maggiore».

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...