Paolo Belelli

44 anni, publican

Milano dal 2018 per lavoro

Il primo impatto con la città è buono, mi piace, è dinamica, c’è lavoro, i soldi girano, i rapporti con le persone sono positivi. So che negli ultimi anni c’è stato un grande sviluppo, credo che si possa migliorare ancora. I miei progetti? Sono appena arrivato e voglio restare qui un bel po’ di tempo per conoscerla meglio e per crescere sfruttando le opportunità che Milano può offrire.