3.1 C
Milano
07. 12. 2022 10:27

Corso Buenos Aires, Sala: «Via i parcheggi laterali. Sul pavé di via Torino…»

Il sindaco di Milano parla del futuro di corso Buenos Aires e di via Torino

Più letti

Corso Buenos Aires, dove eravamo rimasti? Il progetto di pedonalizzazione proposto dal Comune sta trovando molti bastoni fra le ruote e diverse realtà hanno già espresso il proprio dissenso. Il destino della via dello shopping rimane al centro delle polemiche politiche, sulle quali oggi è intervenuto il Sindaco di Milano Sala.

Corso Buenos Aires, la posizione di Sala sui parcheggi laterali

Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, vorrebbe arrivare in un paio d’anno a togliere i parcheggi laterali su corso Buenos Aires, una delle principali vie dello shopping cittadino: «C’è stata una grande polemica sulla ciclabile di corso Buenos Aires e di corso Venezia – ha spiegato nel corso di un convegno sulla qualità dell’aria – ma invito tutti a passare da lì e a vedere la quantità di persone che vanno in bicicletta, che è enorme. Ho chiesto all’assessorato alla mobilità di lavorare in modo diverso su quella pista perché abbiamo dovuto fare in fretta quando l’abbiamo realizzata. I parcheggi laterali con i tempi giusti vanno tolti tutti, ci vorranno un paio d’anni ma è quello che faremo».

corso buenos aires

«Il pavé? Una battaglia su cui mi piacerebbe essere sostenuto e aiutato e che non si può risolvere tra partigiani e chi lo vuole togliere. Ma non possiamo nemmeno fermarci perché la Sovrintendenza dice che non si può toccare. Qualcuno mi deve spiegare perché in via Torino non si può togliere e poi le bici vanno sul marciapiede. Possiamo fare un dibattito serio su questo? Parliamo di migliorare la qualità delle strade», ha concluso il Sindaco Sala.

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...