Rossana Speranza
Rossana Speranza

Rossana Speranza
56 anni, impiegata
Milanese da sempre

IL FUTURO A MILANO È… DEGRADATO, MA…

Non cambierei mai Milano con nessun’altra città, anche se non mi piace più. Non la cambierei perché ci sono affezionata, ci lavoro e non sarei capace di accettare lo stile di vita di una piccola città. Non mi piace il degrado in cui siamo piombati, in particolare nel centro dove lavoro: ci sono clochard accampati nelle vie, mendicanti in ogni angolo della strada, non è possibile che la zona più importante della città sia diventata un dormitorio.


www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/