7.8 C
Milano
05. 12. 2021 16:11

Sciopero dei taxi, ferme oltre l’80% delle vetture

Quasi nullo il servizio taxi negli scali aeroportuali e ferroviari, corteo di protesta dei conducenti fino alla Stazione Centrale

Più letti

Giornata molto difficile per la mobilità. Oltre l’80% dei tassisti hanno aderito allo sciopero che, oltre Milano, è in corso a Milano, Genova, Firenze e Napoli. In questo momento tutti i principali scali aeroportuali e ferroviari sono praticamente fermi ed è quasi impossibile trovare un auto bianca in servizio. Per protesta i taxi hanno sfilato in corteo fino alla stazione Centrale: i tassisti a Milano hanno anche allestito alcuni gazebi per fare volantinaggio in piazza Affari e in piazza Luigi di Savoia.

protesta tassisti piazza duomo

Taxi, i sindacati chiedono controlli sui noleggi

Secondo i sindacati di categoria le ragioni di questa mobilitazione sono diverse: da più di 3 anni si attendono strumenti di controllo sul fenomeno delle autorizzazioni di noleggio. In particolare i tassisti chiedono al Governo che sia disciplinato l’uso delle piattaforme digitali per evitare sovrapposizioni tra il servizio taxi e quello di noleggio da rimessa.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...