20.3 C
Milano
18. 09. 2021 01:36

Al Rugby Milano è già Quarto Tempo: ecco come funziona

Al via un laboratorio di idee nato per rispondere all’emergenza

Più letti

Rugby Milano. Si chiama Quarto Tempo – sulla falsariga del celebre Terzo Tempo, momento esclusivo del mondo della palla ovale – ed è un laboratorio aperto di idee nate in casa ASR per rispondere tempestivamente ai nuovi bisogni generati dal lockdown e che raccoglie più iniziative.

 

Programma AiutArci, c’è anche il Rugby Milano

Da subito l’adesione al programma AiutArci a Milano (insieme ad Arci, Protezione Civile e Comune di Milano) per la consegna della spesa a domicilio per i più fragili; poi Rugby Milano Webb e CerchiOvale – Sportello Famiglie, progetti digitali dedicati il primo agli atleti dalla categoria Under 5 fino alla 18 per la formazione a distanza (scolastica e sportiva).

E infine, in Fase 2, il progetto Aperti per ferie, con campus estivi per ragazzi dai 6 ai 12 anni che saranno realizzati (gratuitamente grazie agli sponsor biancorossi) quando arriverà il nulla osta dalle istituzioni.

Rugby Milano, parla Sergio CArnovali

«Se non sarà ancora possibile giocare a rugby in modo tradizionale – spiega il presidente biancorosso Sergio Carnovali – vogliamo usarne i valori e trasformare il distanziamento sociale in un’opportunità educativa, nel rispetto delle regole per la salute».

Un format aperto che l’AS Rugby Milano mette a disposizione anche delle altre realtà sportive che volessero partecipare. Info: rugbymilano.it.

In breve

Green Pass, Pregliasco: «Meglio l’obbligo vaccinale»

Mentre il green pass è stato esteso anche ai lavoratori del privato, c'è chi chiede misure più severe da...