25.4 C
Milano
17. 09. 2021 16:22

Un anno senza Kobe: un vuoto che resta incolmabile

Ricorrere il primo anniversario della tragica morte del campione dell'NBA

Più letti

È passato un anno dalla morte della leggenda dell’NBA Kobe Bryant. Una normale domenica pomeriggio trasformatasi in lutto per il mondo dello sport, quando l’elicottero che trasportava Kobe, la figlia 13enne Gianna e altre sette persone, è andato a schiantarsi su una collina di Calabasas in California.
In preparazione per la giornata di commemorazione, la moglie Vanessa Bryant ha chiesto di non pubblicare foto dell’incidente. «Siate rispettosi, vi prego: quest’anno è già stato traumatico», ha scritto su Instagram.
Il Los Angeles Times, domenica scorsa, ha dedicato una splendida copertina a Kobe e Gianna. Per la famiglia e i fan, il vuoto rimane incolmabile.

In breve

Green Pass, Pregliasco: «Meglio l’obbligo vaccinale»

Mentre il green pass è stato esteso anche ai lavoratori del privato, c'è chi chiede misure più severe da...