babbo running
babbo running

Undici giorni prima del Natale, il Parco Sempione a Milano verrà invaso da uno simboli delle feste. Tanti Babbo Natale, tutti rigorosamente vestiti di rosso e di bianco, con la barba lunga, il cappello e la cintura. Per cinque chilometri e senza avere la smania di dover arrivare davanti a tutti. La Babbo Running sarà una non competitiva, come ogni anno, percorribile con qualsiasi passo.

Il ritrovo è previsto per domani alle 15.00 in piazza del Cannone. Sarà anche il punto d’arrivo dopo aver attraversato il percorso previsto all’interno del Parco Sempione, tra il Castello Sforzesco, l’Arena Brera, l’Arco della Pace, la Triennale e l’Acquario Civico.

Nella quota d’iscrizione da 12 euro (per chi si iscrive entro oggi) o da 15 (per chi si iscriverà da domani) è compreso il vestito da Babbo Natale, il bag gara con i gadget, il pettorale e il diritto a un rinfresco finale. I bambini fino a 13 anni pagheranno 5 euro. È possibile partecipare in gruppo (10 euro fino a oggi, 15 domani).

L’apertura del Babbo Running Village con la consegna del race kit è prevista per le 13.00, dalle 14.00 il riscaldamento in contemporanea con l’animazione, quindi la vera e propria corsa/camminata fino al ristoro finale delle 15.30 e una nuova parentesi dedicata all’animazione a partire dalle 16.00.

L’iscrizione è possibile online su babborunning.it, attraverso un bonifico bancario o nei punti vendita autorizzati la cui lista è consultabile sempre sul sito ufficiale. L’evento, organizzato da Red Events, è passato nei giorni scorsi da Savignano sul Rubicone, Agropoli e Novara, domenica sarà a Brescia e Firenze, mentre il 22 dicembre chiuderà l’anno solare a Bergamo e Piacenza.


www.mitomorrow.it