pugilato
pugilato

La nobile arte torna nello storico e prestigioso centro sportivo “Forza e Coraggio”: domani sera, a partire dalle 20.00, nuovo appuntamento dedicato al pugilato. Nel clou il campione italiano e del Mediteranneo WBC Mauro “The Strong” Forte (12 vittorie e un pareggio) sfiderà il ghanese Michael Pappoe (23-5-0) per il titolo internazionale IBF dei pesi piuma sulle dodici riprese.

«La serata promette i fuochi d’artificio per gli appassionati – esordisce l’organizzatore Davide Buccioni –. Forte è un pugile molto preparato e abbiamo dargli questa chance. Ma anche Pappoe non scherza: è un match dall’esito non scontato».

La Buccioni Boxing Team, squadra organizzatrice della manifestazione, da Roma ha traslocato appositamente sotto la Madonnina per dar seguito all’evento e al sogno del suo “The Strong”: «Milano è una città affascinante, la capitale della moda, centro della finanza – prosegue Buccioni –. In più dal 2014, con la riapertura del Teatro Principe grazie ai Cherchi, la boxe è tornata in auge: ci sono tanti eventi e c’è seguito tra gli appassionati. Per noi è il primo evento che organizziamo qui e ne siamo felicissimi».

Il sottoclou è ricco e prevede ben cinque incontri tra professionisti. Il rapper peso medio romano Omar Nguale Ilunga (10-1-1) affronta il siciliano Ignazio Di Bella (0-3-0). Nei massimi leggeri battaglia tutta italiana tra il pugile milanese Matteo Rondena (8-4-1), atleta allenato dal maestro Francis Rizzo, contro il romano Gabriele Guainella (4-1-1). Per il terzo match della serata saliranno sul ring il pugile della Forza & Coraggio Matteo Lovaglio (1-1-1) e Mauro Loli (1-1-0).

Sarà poi la volta del peso medio Edmir Sinanaj (2-0-0), pugile albanese residente a Lodi ma sempre allenato dal maestro Vincenzo Ciotoli della Forza & Coraggio. Il suo avversario è il giorgiano Bakari Jalagonia (1-1-2). A chiudere, il match più importante del sottoclou vede di fronte il portacolori della Forza & Coraggio Michele “The Machine Gun” Esposito (14-4-1) contro l’ostico georgiano Nika Nakashidze (7-6-1). Biglietti: tribuna a 15 euro, bordo ring non numerato a 20 euro e bordo ring numerato a 25 euro su boxol.it.


www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/