25.3 C
Milano
17. 06. 2021 01:29

Gandini lancia la nuova LBA: «Un campionato di destinazione e non di passaggio»

Oggi a Milano è stato presentato il campionato italiano di basket che festeggia il cinquantenario dalla nascita della Lega

Più letti

Oggi a Milano è stato presentato il campionato italiano di basket che festeggia il cinquantenario dalla nascita della Lega. In presenza del Presidente, Umberto Gandini e del numero uno della Federazione, Gianni Petrucci, sono state svelate le novità e il target che LBA si prefigge per il prossimo futuro.

Rilancio in sicurezza. «Ripartire con la Supercoppa ha dato un segnale molto importante a noi e alle altre federazioni nazionali. Si è svolto tutto in sicurezza, abbiamo giocato su tutti i campi permettendo che si tornasse a parlare di basket tutti i giorni dal 27 agosto in poi e abbiamo chiuso con le Final Four di Bologna, un grande evento e la miglior finale possibile: Olimpia Milano contro Virtus Bologna», ha detto Umberto Gandini, al comando di LBA dalla scorsa primavera.

«C’è stato un grande sforzo da parte di tutte le società, che meritano un plauso per i sacrifici fatti in estate. Ora inizia il campionato, che sarà di alto livello con squadre che si sono ben attrezzate e che hanno dimostrato di poter resistere nella massima categoria strutturandosi professionalmente».

lega basket nuova stagione

Le novità. Diversi gli annunci di giornata: l’ufficializzazione di Infront quale nuovo advisor di LBA per la parte commerciale e digital per le prossime tre stagioni; la conferma di Eurosport e Rai in qualità di broadcaster; Federico Casarin (presidente della Reyer Venezia) quale rappresentate della Legabasket in Consiglio Federale; UnipolSai quale nuovo title sponsor del campionato per i prossimi tre anni e la nascita di un nuovo trofeo identitario per il campionato italiano, che verrà aggiornato di stagione in stagione incidendo sulla base di esso il nome della squadra vincitrice, la quale si porterà a casa la coppa disegnata da Paolo Guidobono, noto designer e cofondatore di FoolBite e realizzata materialmente da GDE Bertoni, azienda italiana leader nel settore.

Gli obiettivi di LBA. Gandini ha poi specificato quali sono i punti cardine che la sua lega dovrà affrontare e promuovere nel breve periodo. «La riapertura dei palazzi al pubblico in primis; dev’essere fatto con prudenza ma è un must e ci piacerebbe che quei luoghi fatti di storia e prestigio tornassero a essere dei salotti sportivi. Poi c’è il prodotto, inteso come qualità della pallacanestro giocata; e mi sembra già dimostrato quanto le società abbiano investito in un momento difficile. Vogliamo poi tornare a essere un campionato di destinazione e non di passaggio: dove i grandi giocatori vengano consapevoli che giocare in Italia significhi aver raggiunto un certo livello nella carriera e infine una presenza sempre più marcata nella comunicazione, che non sia solo per gli stretti appassionati».

 

 

 

In breve

Focolaio Covid, la palestra di Città Studi chiude per una settimana

Il focolaio scoppiato nella palestra di Città Studi a Milano sta tenendo alta l'attenzione su una nuova possibile diffusione...