31.2 C
Milano
21. 05. 2022 20:57

Hc Milano, è il momento dell’euforia: «Dopo la Coppa, la stella»

Ora l’obiettivo è riconquistare lo scudetto. Ferrari: «Qui una mentalità unica»

Più letti

C’è ancora tempo per godere di una nuova notte da campioni, con l’ennesima Coppa Italia di hockey inline entrata nella bacheca dell’HC Milano, anche se incombono le dinamiche di un campionato sempre più interessante. L’avversario? I Diavoli Vicenza, sempre e ovunque. Per questo, in coppa, ha acquisito un sapore ancor più particolare il 3-0 firmato da una tripletta di Emanuele Ferrari, per tutti il “Cobra di Bruzzano”.

Il “Cobra” Ferrari lancia l’Hc Milano: «Soddisfazione immensa»

hc milanoFerrari, con la coppa in bacheca comincia un’altra stagione.
«È stata una soddisfazione immensa, una notte speciale. Qui da noi lo sport è di casa ed essere sportivi per natura significa puntare sempre al successo».

Merito quindi anche del Quanta Club, la vostra casa?
«Quando hai una mentalità come la nostra non puoi che giocartela sempre. E giocare per vincere sempre dev’essere un mantra».

Tripletta decisiva. Però.
«Non segnavo da tanto e aspettavo questo momento da tempo».

Cos’è successo?
«Non saprei, ma nel momento in cui c’è qualcosa da vincere, entri in campo con una testa diversa. Merito anche dei miei compagni di squadra, che mi hanno messo nelle condizioni di poter segnare agevolmente. Ma alla fine il disco l’ho buttato dentro io (ride, ndr)».

E in campionato? Sabato con Padova è cruciale e potete superare in vetta proprio i Diavoli.
«Vogliamo tornare ad essere lo schiacciasassi di sempre. L’anno sabbatico senza successi ci ha fatto bene, ridandoci stimoli e convinzioni. Perché, quando perdi, capisci realmente l’importanza di vincere».

Il decimo scudetto per dedicarlo a chi vi ha dato così tanto non c’è più.
«Ci proveremo sempre, per rispetto anche di Umberto Quintavalle. Che bella sarebbe un’eventuale stella con le iniziali U e Q…».

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...