25.3 C
Milano
17. 06. 2021 01:43

Le spalle (larghe) di Ibrahimovic per un Milan chiamato ancora a vincere in Europa League

Zeta d'Europa e i ragazzi di Pioli tornano in campo per l'impegno europeo valido per il terzo turno preliminare di Europa League contro il Bodø/Glimt

Più letti

Stesso Milan, stessa bellezza. I rossoneri hanno iniziato la stagione con due vittorie in gare ufficiali, un bottino pieno sotto il segno di Ibrahimovic a segno tre volte in cinque giorni. Tre reti, tre volte lo svedese che – ancora una volta – si è caricato sulle spalle il Diavolo.

Le spalle (larghe) di Ibrahimovic per un Milan chiamato ancora a vincere in Europa League

Il Bodø. La squadra norvegese si presenta a San Siro dopo nove mesi di vittorie: il Bodø, infatti, non perde una gara dallo scorso dicembre. Alle 20.30 il fischio d’inizio della gara, con la vincente che affronterà una tra Besiktas e Rio Ave. Il terzo turno preliminare per la qualificazione ai gironi di Europa League si giocherà il primo ottobre.

Rientri. Kjaer e Castillejo, usciti con qualche acciacco dalla gara di campionato di lunedì sera contro il Bologna, hanno recuperato con allenamenti defaticanti. Buone notizie anche per capitan Romagnoli, vicino al rientro in campo in seguito al problema al polpaccio: in questi ultimi giorni sta infatti svolgendo un lavoro di riatletizzazione per rientrare a disposizione già per i prossimi impegni in campionato.

Probabile formazione. Pioli dovrebbe confermare l’undici titolare che ha raccolto i primi tre punti del campionato. Eccezion fatta per Ante Rebic che dovrà scontare un’altra giornata di squalifica in Europa League. Donnarumma in porta, supportato da una difesa a quattro composta da Calabria – in un ottimo stato di forma -, Kjaer in coppia con Gabbia e sulla sinistra Theo Hernandez. Confermati anche Kessie e Bennacer i mediana. Dietro l’unica punta Ibrahimovic agiranno Castillejo, Calhanoglu e Saelemaekers. Per il Milan è ancora tempo d’Europa.

Ibrahimovic
Ibrahimovic

In breve

Focolaio Covid, la palestra di Città Studi chiude per una settimana

Il focolaio scoppiato nella palestra di Città Studi a Milano sta tenendo alta l'attenzione su una nuova possibile diffusione...