Un migliaio di ciclisti e più saranno attesi domenica 16 febbraio alla quinta edizione di MiRando Milano, la Randonnée di Milano e dei Navigli.

 

Ci si raduna alle 8.00 all’Ex Fornace di Alzaia Naviglio Pavese 16. Si comincia un’ora dopo con lo schema della cosiddetta “partenza alla francese”: dalle 9 alle 9.30 i partecipanti potranno decidere quando partire, in maniera scaglionata.

Due i percorsi previsti, il primo da 65 chilometri e il secondo da 105, con due ristori previsti lungo i percorso predefiniti sulle ciclabili del Naviglio Pavese, di Bereguardo e del Naviglio Grande. Il ricavato verrà devoluto a Dynamo Camp della Fondazione Mediolanum, che raddoppierà la cifra per destinarla al progetto grazie al quale i bambini possono frequentare gratuitamente le sessioni di terapia ricreativa.

Doppio premio. I primi cinquecento iscritti riceveranno un doppio premio, un paio di calze tecniche personalizzate da Dama e un premio di partecipazione Decathlon. I gruppi più numerosi e altri cinquanta partecipanti a sorteggio riceveranno invece i regali offerti da Buracia, Bollé e Touring Club Italiano, sponsor della manifestazione, patrocinata dal Municipio 6 e organizzata da 1001Eventi.

La corsa domenicale verrà anticipata, domani, dalla presentazione alla Ex Fornace del libro Alfabeto Fausto Coppi e dallo spettacolo teatrale Coppi e il Diavolo, sempre alla Ex Fornace.

Informazioni su mirandomilano.it.

La carica di mille ciclisti
La carica di mille ciclisti