5.1 C
Milano
16. 04. 2021 09:36

Milan, dolcetto o scherzetto?

Più letti

Il Milan è nel momento dove i fatti contano più delle parole. Di parole ce ne saranno sicuramente meno anche perché non è prevista la solita conferenza stampa della vigilia di Gattuso. Di fatti ne servono in campo dopo la non semplice e preziosissima vittoria contro la Sampdoria. Da essere a rischio, al provvisorio 2-1 blucerchiato il Mister avrà davvero visto i fantasmi, a non dipendere dal risultato della prossima sfida.

Certo, una sconfitta sarebbe molto grave e un pareggio deludente, ma nuovi tre punti farebbero fare un grande salto in avanti al Diavolo. Battendo il Genoa a San Siro, mercoledì alle 20.30, i rossoneri scavalcherebbero quattro squadre e vedrebbero da vicinissimo la zona Champions. L’obiettivo stagionale sarebbe lì a un passo, non solo nelle intenzioni ma anche nella realtà della classifica. Da una parte i rimpianti per le occasioni perse contro Cagliari, Atalanta ed Empoli, ma anche nel Derby, dall’altra la testa concentrata al fondamentale recupero della prima giornata di campionato.

CUTRONE • Se adesso è tornata un po’ di serenità il più sincero ringraziamento deve andare a Cutrone, provvidenziale nell’aver dato una mano decisiva a Rino e compagni quando la palla scottava. In silenzio, segnando ma dopo domenica facendo anche assist, Patrick continua a crescere a vista d’occhio. Fino alla Samp non era mai stato titolare nel 2018/19, sempre costretto a partire dalla panchina e guardare Higuain.

Ci può stare, a maggior ragione visto che il mercato estivo ha tolto tutte le punte di riserva (André Silva, Kalinic e Bacca), ma appare evidente che ci sia bisogno del 63 in azione per ottenere il massimo. Allora è abbastanza scontato che contro i rossoblu giocherà subito nel 4-4-2, verso un’altra conferma. Ne beneficerebbe lo stesso Pipita. Nella formazione un cambiamento importante dovrebbe riguardare il ritorno dall’inizio di Calhanoglu o Bonaventura. Capitolo biglietti. I tagliandi emessi (come i cambi nominativi effettuati) per la gara del 19 agosto rimangono validi, a eccezione di quelli per cui è stato chiesto il rimborso. Per la serata di Halloween a San Siro c’è ancora ampia disponibilità di posti, prenotabili online su www.acmilan.com, a Casa Milan, presso le filiali BPM, TicketOne e alle casse di San Siro nel matchday: primi anelli da 36 a 81 euro, secondi da 26 a 41.

In breve

Verso il futuro: il nuovo murale in corso Garibaldi

Uno sguardo al futuro. E' il tema che ha ispirato il nuovo murale, in corso Garibaldi a Milano, votato...