2.7 C
Milano
27. 01. 2023 22:57

Milan-Juventus: la parola d’ordine è ripartire, subito

Dopo la sonora sconfitta di coppa, la squadra di Pioli cerca riscatto contro una Juve rilanciata dagli ultimi risultati. Recupera Theo Hernandez

Più letti

Dimenticare la sonora sconfitta di mercoledì in casa del Chelsea e focalizzare nuovamente testa e gambe su un altro big match, che precede di tre giorni la nuova sfida ai Blues in Champions League. È questo il diktat con il quale il Milan si rituffa in campionato e da ieri ha iniziato a preparare la supersfida contro la Juventus, in programma domani pomeriggio a San Siro alle 18.00.

Milan-Juventus, super sfida al Meazza

Non sarà certamente un compito facile per Stefano Pioli: in primis perché un ko senza appello – come quello maturato a Stamford Bridge – può lasciare strascichi in una squadra giovane come quella dei Campioni d’Italia. A tal proposito, vedremo se anche stavolta, come di solito si afferma, sarà un bene tornare subito in campo. In secondo luogo – e forse con un peso specifico ancora maggiore -, c’è il problema infortuni: l’infermeria di Milanello, infatti, non si svuoterà granché per la sfida all’ex Massimiliano Allegri.

Le uniche speranze di rientro per i rossoneri rispondono ai nomi di Junior Messias e, soprattutto, di Theo Hernandez: il brasiliano aveva patito un risentimento muscolare al polpaccio prima della partita di Empoli e potrebbe stringere i denti per andare quantomeno in panchina. Il francese, 25 anni ieri, sta rientrando dallo stiramento all’adduttore destro accusato contro il Napoli che lo ha costretto a saltare gli impegni della Nazionale e le sfide contro Empoli e Chelsea.

La sua mancanza in Inghilterra si è sentita tutta, staremo a vedere se Pioli vorrà rischiarlo domani o preservarlo per il match “di ritorno” contro gli uomini di Potter. L’undici iniziale da opporre alla Vecchia Signora, pertanto, non dovrebbe essere molto diverso da quello visto mercoledì: scalpitano per una maglia da titolare Gabbia e Brahim Diaz, magari a discapito di Dest e De Ketelaere, tra i peggiori in campo a Londra. Biglietti su singletickets.acmilan.com.

In breve

FantaMunicipio #17: così le rotonde diventano piazze

Cantieri sempre aperti a Milano dove molte rotonde cambieranno pelle. La notizia della settimana è l'avvio dei cantieri per...