25.2 C
Milano
20. 06. 2021 11:32

Milan, un primato da difendere

Domenica sera a San Siro il Milan ospita il Verona per continuare la sua corsa

Più letti

In campionato c’è un primato da difendere, lo dice la classifica che vede il Milan in prima posizione – in solitaria – a quota 16 punti dopo 6 giornate. Domenica sera la compagine di mister Pioli affronterà il Verona: fischio d’inizio alle 20.45, a San Siro.

Capolista. Oltre al primato in Serie A, c’è una lunga serie di risultati positivi che proietta i rossoneri tra le sorprese del momento. Tra Coppa Italia, campionato ed Europa League il Milan ha messo in mostra costanza, carattere, qualità e determinazione. Un gioco organizzato e orchestrato al meglio, la solida guida di Kjaer e Ibrahimovic e un’armonia nella squadra dirigenziale che non si vedeva da tempo.

Suggestioni. Si proverà a recuperare Calabria: il terzino ha rimediato un affaticamento muscolare prima della gara di Europa League di giovedì. Sono diverse le alternative per Pioli che ora si “gode” una panchina lunga e diversi ballottaggi da sciogliere.

Il tecnico rossonero vanta diverse opzioni soprattutto nel tridente alle spalle dell’unica punta Ibrahimovic. Kjaer lo aveva detto prima della gara contro il Lilla: «Nello spogliatoio nessuno di noi parla di scudetto». Parole emblematiche che spiegano al meglio la concentrazione e la crescita mentale di questa squadra.

Un gruppo che ora ha delle ottime basi e può tentare di ricercare il passo necessario per il definitivo salto di qualità. In attesa del futuro, il Milan difende il suo primato.

In breve

A Varedo nasce il gelato al “risotto alla milanese”

Il risotto giallo alla milanese diventa un gelato. Merito di Marco IirilloA, titolare della Gelateria del Sole di Varedo...