1.6 C
Milano
02. 12. 2020 15:51

Da Monza, la prima barca smontabile: l’opera è del 23enne Jacopo Sandonà

Nettuno, il dio del Mare, nell'antichità dominava l'elemento acquatico. La Neptvn Pro 400 - nome, dunque, non scelto a caso - è omologata per il mare, il fiume o il lago

Più letti

Milano, il Comune inventa i “rider della cultura”

I dipendenti del Comune di Milano si trasformano in "rider della cultura". Dallo scorso 27 novembre è attivo il...

Sfratto al Covid Hotel: il Comune si schiera dalla parte del King. Maran: «Vogliamo delle scuse»

Corso Magenta 19: i gestori del King Mokinba Hotel avevano l'intenzione di rendere la struttura un nuovo Covid hotel...

La quarantena al Covid Hotel: viaggio alla scoperta dell’Adriano Community Center

Di Marta Mereghetti e Fabio Saja Sono 70 camere e 17 mini appartamenti, 3 piani e oltre 8mila metri quadri...

La Neptvn Pro 400, barca da pesca lunga 4 metri che si smonta in cinque minuti e si ripone nel baule della propria auto, è un’idea del brianzolo Jacopo Sandonà: «Sono sempre stato appassionato di pesca e, fin da piccolo, andavo con i miei nonni a pescare – racconta il 23enne di Monza –. La pesca, in barca, è il top per la nostra categoria, ma per una serie di motivi non è sempre accessibile a tutti. Per questo mi è venuto in mente di ideare questo prototipo di barca smontabile».

Da Monza, la prima barca smontabile: l’opera è del 23enne Jacopo Sandonà

Da questo processo, nell’aprile 2019, è nata una barca smontabile, a forma aerodinamica, che pesa solo 35 chilogrammi e può sostenerne sino a 400 di carico.

Per tutti. Ma l’aspetto più rivoluzionario è che può essere smontata e messa nel bagagliaio occupando, motore compreso, pochissimo spazio. «È una barca che non vincola: non hai bisogno dell’ormeggio del porto e nemmeno del carrello appendice. In questo modo i costi sono dimezzati e qualsiasi utente può farne uso. Inoltre si può trasportare in qualsiasi posto, anche nei luoghi che non hanno attracchi per le barche». Il prodotto non è difficile da utilizzare: «L’imbarcazione si monta in sette minuti e si smonta in tre. Poi la si ripone nella sua custodia e può essere caricata anche in aereo». Durante il periodo italiano di lockdown, Neptvn ha iniziato a collaborare con la multinazionale Garmin riuscendo a trarre il meglio dalla situazione che ha colpito negativamente gran parte delle imprese nazionali di settore. «E non vogliamo fermarci qui», conclude Sandonà.

Da Monza, la prima barca smontabile: l’opera è del 23enne Jacopo Sandonà
Da Monza, la prima barca smontabile: l’opera è del 23enne Jacopo Sandonà

SCARICA L'AUTOCERTIFICAZIONE SCARICA AUTOCERTIFICAZIONE

In breve

Milano si sveglia con i tetti imbiancati dalla neve

Lo avevano annunciato e così è stato. Milano questa mattina si è svegliata sotto una leggere spolverata di neve...

Sfratto al Covid Hotel: il Comune si schiera dalla parte del King. Maran: «Vogliamo delle scuse»

Corso Magenta 19: i gestori del King Mokinba Hotel avevano l'intenzione di rendere la struttura un nuovo Covid hotel per la rete di Regione...
00:03:08

La quarantena al Covid Hotel: viaggio alla scoperta dell’Adriano Community Center

Di Marta Mereghetti e Fabio Saja Sono 70 camere e 17 mini appartamenti, 3 piani e oltre 8mila metri quadri all'interno del complesso. La RSA...

Pamela Prati pubblica Mariposita: «Alla musica ho affidato la mia rinascita»

Dopo aver cantato ed interpretato indimenticabili sigle televisive e spaccati della televisione italiana, Pamela Prati torna con un brano prodotto e scritto in prima...

Il duo Ghost torna con Ri-Evoluzione: «Risorgi Milano»

Si chiama Ri-Evoluzione il nuovo singolo dei Ghost: per il duo romano composto dai fratelli Alex ed Enrico Magistri è il brano che anticipa...

Potrebbe interessarti