policlinic run
policlinic run

Quattro chilometri, oppure otto, amminando o correndo, ma in ogni caso rendendosi utili per la ricerca: l’Aido Milano e la Fondazione Trapianti Onlus danno vita alla Policinic Run in programma domenica all’interno del nuovo Parco CityLife.

La corsa benefica, alla sua prima edizione, è aperta a tutti. Il ricavato delle quote d’iscrizione sarà devoluto allo sviluppo di progetti clinici legati alla perfusione e al ricondizionamento degli organi per il trapianto.

L’evento ha il patrocinio di Regione Lombardia, Comune di Milano, Aned (Associazione Nazionale Emodializzati Dialisi e Trapianto Onlus), Opi (Ordine Professioni Infermieristiche Milano-Lodi-Monza e Brianza) e Fondazione Carilplo. La corsa servirà agli organizzatori anche per sensibilizzare la cittadinanza e promuovere la cultura della donazione di organi, tessuti e cellule.

Si parte alle 9.30, per i runner che hanno scelto la corsa da 8 chilometri e alle 11.00 per chi ha optato per la camminata da 4 chilometri. L’arrivo coincide con il villaggio che sarà allestito all’interno del parco, dedicato al mondo della salute e del benessere, nel quale ci sarà anche la possibilità di un ristoro finale.

Non mancheranno attività di prevenzione e check up medico e un’area giochi dedicata ai più piccoli. «Come ideatore della manifestazione – spiega il dottor Umberto Maggi – sono felice che l’idea di un’iniziativa a favore della sensibilizzazione per la donazione degli organi e per il sostegno dell’attività dei trapianti sia stata così bene accolta da tanti: aziende, associazioni, istituzioni pubbliche, privati. Stiamo assistendo ad un grande esempio di solidarietà sociale».

Il costo dell’iscrizione è di 15 euro a persona, 20 euro il giorno della manifestazione. Il kit gara comprende la sacca, la maglietta tecnica e il ristoro finale. La camminata prevede invece un contributo di 10 euro. È possibile iscriversi anche domani dalle 10.00 alle 18.00 o domenica mattina presso lo stand allestito in piazza Burri, sempre a CityLife. Info: aidolombardia.it.


www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/