3.4 C
Milano
10. 12. 2022 09:34

Seamen, vittoria dell’Italian Bowl e saluti? «Pensare che eravamo partiti da zero…»

La squadra in campo domani per giocarsi il decimo Italian Bowl: appuntamento al Dall’Ara contro i Guelfi Firenze per quella che potrebbe essere l’ultima gara nella I Divisione italiana

Più letti

I numeri non sempre sono il ritratto perfetto della realtà, ma aiutano a capire bene la dimensione e la forza del progetto voluto dal presidente Marco Mutti. I Cisalfa Seamen sono pronti per il decimo Italian Bowl della loro storia.

Seamen, parla il presidente Marco Mutti

Presidente, domani potreste scrivere una nuova pagina del football americano italiano: vincendo il vostro sesto titolo, diventereste la seconda italiana più vincente di sempre.
«I numeri ci danno come i favoriti della vigilia, ma dobbiamo stare molto attenti a non sottovalutare Firenze. Bisogna pensare prima al campo. Certo, al momento, i Lions Bergamo con i loro 11 scudetti sono davanti a tutti: poi, in graduatoria, ci sono i Frogs Legnano con 6 titoli e noi, insieme a Rhinos Milano e Panthers Parma, con 5. Non nascondo che vincere sarebbe un bellissimo regalo per tutto l’ambiente».

seamen

Nel 2009, i Seamen sono risorti dalle ceneri e ripartiti con giovanili e prima squadra. A Bologna sarà l’ottava finale negli ultimi dieci anni.
«La passione è alla base di tutto. Negli anni’80, quando in Italia c’è stato il boom del football americano, c’erano tanti sponsor e le partite andavano in televisione, anche su Mediaset. Adesso, invece, si va avanti con piccoli sponsor, ma alla base di tutto c’è la passione perché nessuno riceve rimborsi spese per giocare o allenare. Siamo felici di aver ricreato dal nulla un movimento che tra giovanili, roster femminile e prima squadra, conta ben 210 tesserati».

Quella contro i Guelfi Firenze potrebbe essere l’ultima partita in I Divisione Italiana?
«È ancora un discorso prematuro: la ELF, la Lega Europea di Football Americano, ha solo accettato la nostra manifestazione di interesse a partecipare al torneo 2023. Domenica, dopo l’Italian Bowl, ci ragioneremo a bocce ferme. Ma adesso testa solo ai Guelfi».

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...