6.8 C
Milano
19. 01. 2022 18:42

Tennis Club Lombardo: a Milano scendono in campo atleti con la sindrome di down 

L’iniziativa vedrà coinvolti 20 ragazzi che saranno avviati alla pratica sportiva

Più letti

Al Tennis Club Lombardo di via Sismondi, a Milano, spazio a 20 ragazzi con sindrome di down che verranno avviati alla disciplina sportiva. Un modo per abbattere le barriere e avvicinare alla pratica questi ragazzi, dai 9 ai 20 anni di età. 

Tennis Club Lombardo, sabato spazio ad atleti con sindrome di down 

Per ora è di fatto un vero e proprio esperimento. L’appuntamento è per sabato al Tc Lombardo. I ragazzi sono stati selezionati dalla Agpd, l’Associazione Genitori e Persone con sindrome di Down di Milano. «Lo sport, richiedendo una performance legata al risultato, taglia fuori le disabilità — sottolinea il presidente dell’Agpd Martina Fuga, come riportato dal Corriere della Sera — invece in questo caso proviamo a utilizzare il tennis come porta d’accesso. Importante aggiungere, anche, che i nostri ragazzi non giocheranno tra di loro ma con i maestri e gli allievi della scuola del Tc Lombardo: il concetto non è fare sport tra di noi, infatti, ma promuovere la condivisione».

Ritrovo alle 15 

L’appuntamento sarà alle 15, i 20 ragazzi selezionati riceveranno zainetto, cappellino, felpa, maglietta e racchetta grazie agli sponsor coinvolti da Giancarlo Lombardi, presidente del tennis club: «Seguiremo il percorso didattico, partendo dal minitennis — spiega —. Qualcuno doveva pur cominciare e mi fa piacere che siamo proprio noi. Anni fa la Pro Patria ospitò un campionato nazionale di tennis in carrozzina ma con le persone con la sindrome di Down entriamo in un territorio sconosciuto».

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...