amazon prime day
amazon prime day

Un giorno nelle prime due edizioni, trenta ore nel 2017, trentasei l’anno scorso, ben quarantotto quest’anno: torna Amazon Prime Day, quinta edizione dell’appuntamento annuale nato nel 2015 per celebrare i primi vent’anni del colosso dell’e-commerce, ora diventati un quarto di secolo.

Dalla mezzanotte di lunedì alla stessa ora di mercoledì gli iscritti al servizio Prime avranno a disposizione due interi giorni per approfittare di centinaia di offerte speciali (oltre un milione a livello globale) con sconti maggiori rispetto al recente passato, promozioni a tempo limitato, inedite possibilità d’intrattenimento e lanci esclusivi: dall’elettronica ai dispositivi per la casa intelligente, dalla cucina alla moda, passando per giocattoli, arredamento e prodotti per l’attività all’aperto.

Un’offerta, insomma, che s’irrobustisce costantemente ed è sempre più accattivante: non è un caso che oggi nel mondo siano oltre cento milioni i clienti del servizio premium di Amazon, lanciato nel 2005, che consente di avere consegne illimitate in un giorno su due milioni di prodotti e spedizioni in due-tre giorni su altri milioni di prodotti, il tutto con la possibilità di beneficiare di streaming illimitato di film e serie tv, musica, e-book, contenuti in-game, archiviazione illimitata per le proprie fotografie e accesso anticipato di mezz’ora alle offerte lampo.

Certo, negli anni anche il costo dell’abbonamento al servizio è cresciuto: dai 9,99 euro/anno del 2010 si è passati in Italia a 19,99 e, dall’anno scorso, a 36 (3,99 euro/mese), con trenta giorni iniziali gratuiti per i nuovi iscritti.

Tra le chicche del Prime Day 2019 spiccano le Offerte Wow, dei lightning deals in evidenza, prima e durante la due giorni di sconti, con oltre un milione di prodotti a livello globale, tra cui alcuni dei più interessanti dell’anno, proposti a prezzi assai convenienti, dal Fire Tv Stick all’Echo Dot di terza generazione, solo per fare due esempi.

Non è una novità, ma una piacevole conferma, infine, la possibilità di sostenere le piccole e medie imprese italiane, facendo acquisti sulla vetrina Amazon Made in Italy,su Amazon Handmade, Launchpad e in altre sezioni.

5 consigli per un Prime Day top

1. Iscriversi al servizio Prime e scaricare l’app gratuita di Amazon per scoprire le offerte in anteprima, ricevere aggiornamenti e acquistare in comodità

2. Seguire le offerte d’interesse in modo da ricevere una notifica quando cominceranno e non perdersi neanche un affare, consiglio valido soprattutto per i (tanti) prodotti in quantità limitata

3. Muoversi in anticipo: monitorare la pagina amazon.it/primeday già dalle 23.45, eventualmente impostando un promemoria, e usare la lista d’attesa per essere avvisati quando i prodotti eventualmente esauriti torneranno disponibili

4. Se un prodotto è d’interesse, aggiungerlo al carrello anche se non si è ancora sicuri di acquistarlo: c’è un quarto d’ora per confermare o cancellare l’acquisto, ma nel frattempo lo si “blocca”. Non dimenticare, poi, i vari sconti e buoni regalo a disposizione

5. Attenzione allo shopping compulsivo: il rischio c’è ed è fondamentale sviluppare un senso critico verso gli acquisti online, che nascondono delle micro insidie per il fatto di non vedere uscire fisicamente i soldi dal portafogli


www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/