23.4 C
Milano
22. 06. 2021 00:46

Maltempo a Milano, si allaga l’Asilo Gattamelata: bambini costretti ad evacuare sotto la pioggia

Monta la rabbia dei genitori: da ben sette anni l'asilo non ha una sede

Più letti

È stata una brutta avventura, ma poteva diventare una – ennesima – tragedia legata all’insicurezza dell’edilizia scolastica italiana. Ieri nel primo pomeriggio, mentre su Milano si scaricava un forte temporale, i moduli prefabbricati che ospitano i 90 bambini dell’asilo Gattamelata di Milano si sono allagati, costringendo all’evacuazione i presenti.

Asilo Gattamelata: una situazione in attesa di risposte

Nel giro di pochi minuti, infatti, l’acqua è iniziata a entrare da finestre, lucernari, condizionatori e intersezioni del tetto: una vera e propria cascata che, in breve, ha allagato di alcuni centimetri i pavimenti e ha distrutto materiali, attrezzatura elettronica e lavori dei bambini.

Nella concitazione della situazione, con i bambini spaventati e in preda al pianto, e visti i reali timori di un cortocircuito all’impianto elettrico, si è deciso per l’evacuazione e, sempre sotto la pioggia scrosciante, i piccoli, dai 3 anni ai 5, sono usciti in strada accompagnati dai Vigili del fuoco giunti sul posto.

«Superato, almeno in parte, lo spavento, resta, però, la rabbia per una situazione di disagio e insicurezza che si protrae ormai da 7 anni – raccontano i genitori dei piccoli alunni -. Nel 2015, infatti, la scuola dell’infanzia fu chiusa per lavori di sistemazione del tetto e da allora, tra imprese fallite e ritardi non meglio specificati, i bambini sono rimasti senza scuola. Lo scorso ottobre sono stati consegnati dei prefabbricati come soluzioni temporanea sulla quale abbiamo mostrato diverse perplessità in tema di sicurezza».

I lavori di riqualificazione dell’Asilo di Gattamelata sono stati rimandati nel 2022. Resta la rabbia dei genitori e la preoccupazione per la salute dei propri figli. Nel frattempo si attendono risposte dal Comune.

 

In breve

A Milano un giardino in memoria di Nilde Iotti

Alla presenza dell’assessore alla Cultura Filippo Del Corno, del Presidente del Consiglio comunale Lamberto Bertolé e dell’assessora alla Cultura...