2.5 C
Milano
21. 01. 2021 05:29

Assembramento ad alto rischio in Martesana: interviene la polizia locale

Questo pomeriggio circa 70 persone si sono radunate nello spiazzo davanti a "La Buttiga" in Martesana: la polizia locale è intervenuta per ristabilire l'ordine.

Più letti

Bollettino regionale, leggero aumento di ricoveri nei reparti ospedalieri: Milano, +187 contagi

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 1.876, di cui 73 “deboli”, con la percentuale tra tamponi eseguiti...

«Basta, siamo stremati», una nuova protesta dei ristoratori: cesti di prodotti scaduti per il Prefetto

I ristoratori sono nuovamente sul piede di guerra. Domani andrà in scena una nuova manifestazione che si svolgerà al...

Terza ondata? Galli: «Al momento non ci sono segnali»

Quando arriverà la terza ondata? Molto probabilmento non ora. Ne è convinto il professor Massimo Galli, direttore del reparto...

Le scene di assembramento stile Navigli si ripetono: questa volta il teatro del misfatto è stato il Naviglio Martesana. Davanti alla birreria “La Buttiga” si è creato un assembramento di circa una settantina di persone. Grazie ad alcune segnalazioni, la Polizia locale è intervenuta per ristabilire l’ordine e le distanze sociali.

Assembramento ad alto rischio. La Buttiga” è una birreria posizionata nello spiazzo antistante la Martesana. Il locale, come da regolamento anti-Covid, sta al momento solo fornendo servizio d’asporto. Tuttavia, proprio la presenza dello spiazzo in prossimità, ha determinato l’affollamento di persone che si sono ritrovate lì per consumare le proprie bevande.

assembramento martesana

Dopo le segnalazioni di alcuni passanti, sono intervenuti le forze di polizia locale. Alla vista degli uomini in divisa alcuni dei presenti si sono dileguati per evitare di incorrere nelle sanzioni.

In breve

«Venite, ho sparato ad una persona in metro», lo scherzo finito male di un ragazzino milanese

Gli uomini del 118 hanno ricevuto una richiesta d'aiuto lo scorso lunedì: dall'altra parte del telefono qualcuno che affermava...

Potrebbe interessarti