8.5 C
Milano
18. 04. 2021 07:33

Ressa virtuale per il bonus: sito Inps in tilt

Più letti

Proteste sui social per il sito dell’Inps inaccessibile, com’era prevedibile. Allo scattare della mezzanotte sembra che ci sia stata davvero una ressa virtuale. Il popolo delle Partite IVA e degli autonomi sta cercando di inviare la fatidica domanda d’ammissione per ottenere il bonus una tantum di 600 euro.

Caos. A provocare il caos è stata anche la comunicazione dell’Inps che in un primo momento aveva annunciato di valutare le domande in ordine cronologico. Poi ha negato il “click day” cancellando l’informativa online.

In breve

Milano, presidio no vax senza mascherina in Duomo: sessanta multe

Circa trecento persone, per la maggior parte senza mascherina, si sono radunate nel pomeriggio di sabato in piazza Duomo...