3 C
Milano
21. 01. 2021 22:15

Capodanno di sangue a Milano: una lite accende una sparatoria in piazza Selinunte

Grave sparatoria a Milano subito dopo la mezzanotte: il racconto

Più letti

Mudimbi, il meltin’pot della musica: «Qui grazie a questa voce»

«Ho capito che potevo farcela quando Radio Deejay ha passato una mia traccia nel programma Asganaway». Da via Massena...

Il Moro, la band del figlio di Iacchetti si presenta: «Dai balconi quella carica giusta»

Nuoteremo in mare - disponibile su tutte le piattaforme digitali – è il nuovo singolo della band milanese Il...

Bollettino regionale, diminuiscono i ricoverati in terapia intensiva: Milano, +248 contagi

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 2.234, di cui 119 “deboli”, con la percentuale tra tamponi eseguiti...

A Milano il 2021 è iniziato con una sparatoria: un uomo è  in fin di vita con un proiettile in testa ed un altro è stato gambizzato. I colpi di arma da fuoco sono stati sparati in via Gigante, vicino piazza Selinunte.

La vicenda. Tutto è avvenuto in strada una quarantina di minuti dopo la mezzanotte. Secondo la ricostruzione due uomini avrebbero avuto una lite con un altro uomo di origini albanese. Questo dopo la discussione si sarebbe allontanata per tornare con una pistola ed esplodere più colpi di arma da fuoco.

manifestazione palazzo lombardia

Le condizioni delle due vittime sono subito sembrate disperate e l’uomo colpito alla testa è stato immediatamente trasportato in codice rosso al Policlinico.

In breve

Milano, la rivolta dei centri estetici: «Abusivismo smisurato in zona rossa»

Tra i settori colpiti dall’istituzione della zona rossa in Lombardia ci sono i centri estetici, costretti nuovamente le serrande...

Potrebbe interessarti