11.4 C
Milano
26. 10. 2021 22:55

Notte di follia alle Colonne di San Lorenzo: carabiniere apre il fuoco

Nella notte un tentativo di rapina seguito da uno scontro con i carabinieri

Più letti

Un nuovo episodio di violenza in uno dei punti di ritrovo principali della movida milanese: le Colonne di San Lorenzo. Questa notte, intorno all’una, i carabinieri hanno ricevuto una chiamata per un tentativo di rapina in piazza Vetra.

Colonne di San Lorenzo, pitbull usati per rapinare

Arrivati sul posto gli agenti hanno trovato due ragazzi tedeschi di 23 anni che hanno denunciato di essere stati assaliti e derubati da altri due giovani. I due malviventi hanno scagliato contro i malcapitati due cani pitbull per farsi consegnare i loro averi. Uno dei due è stato anche morso alla gamba.

Dopo aver raccolto le dichiarazioni i carabinieri si sono spostati alle Colonne di San Lorenzo, dove hanno notato un gruppo di ragazzi, nonostante fosse ormai già scattato il coprifuoco. Tra di loro erano presenti anche i due rapinatori con i cani.

All’alt degli agenti uno dei malviventi ha scagliato il cane contro di essi. Un carabiniere è stato morso più volte alle gambe e per liberarsi dal pitbull ha esploso un colpo di pistola ferendolo. Dopo lo sparo, il gruppo ha reagito lanciando bottiglie di vetro contro i carabinieri.

Alla fine la situazione si è normalizzata e gli agenti sono riusciti a disperdere la folla e a catturare l’aggressore, un giovane marocchino di 22 anni. Il carabiniere morso è stato portato in ospedale con lesioni multiple.

In breve

“Missile a Salvini”, il giudice archivia: «Un elemento d’arredo»

Il giudice per le indagini preliminari Roberto Crepaldi ha archiviato, su richiesta del pubblico ministero, l'indagine avviata dalla Digos di...