6.2 C
Milano
07. 03. 2021 00:03

Il comitato “A scuola” sotto Palazzo Marino anche il giorno di Sant’Ambrogio. Il video

Le madri degli studenti si chiedono: «Perché i negozi sì e le scuole no?»

Più letti

Campagna vaccinale, anche le moschee offrono i loro spazi per le somministrazioni

Sulla scia di quanto già avvenuto in Inghilterra, anche le moschee italiane mettono a disposizione i propri spazi per...

Bollettino regionale, continua a crescere il tasso di positività: 1.450 contagi tra Milano e provincia

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 5.658 con la percentuale tra tamponi eseguiti (58.505 oggi) e positivi...

La provocazione dell’ “artivista” Cristina Donati Meyer: la Darsena si tinge di fucsia

Una nuova provocazione dell' "artivista" Cristina Donati Meyer in occasione della Festa della Donna: la Darsena si colora di...

Nonostante Sant’Ambrogio il comitato “A scuola” prosegue la sua protesta quotidiana davanti Palazzo Marino. Come consuetudine da ormai alcuni giorni, le madri degli studenti costretti alla Dad si ritrovano davanti la sede del Comune per chiedere il prima possibile la ripresa delle lezioni in presenza.

Il video.  Nel video pubblicato oggi sulla propria pagina Facebook le mamme presenti accompagnate da una studentessa si domandano: «Per quale motivo i negozi sono aperti e non le scuole? Speravamo di poter rientrare in aula il 9 dicembre, ma dovremo aspettare ancora fino al 7 gennaio se tutto andrà come previsto.»

In breve

La provocazione dell’ “artivista” Cristina Donati Meyer: la Darsena si tinge di fucsia

Una nuova provocazione dell' "artivista" Cristina Donati Meyer in occasione della Festa della Donna: la Darsena si colora di...