17.3 C
Milano
27. 10. 2021 20:00

Comunali, dopo l’audio di Bernardo il centrodestra salda le spese per la campagna elettorale

Il centrodestra risponde immediatamente alle sollecitazioni di Luca Bernardo: dopo l'imbarazzo dell'audio, ecco i soldi per la campagna elettorale

Più letti

Nella serata di ieri aveva fatto scalpore la pubblicazione di un audio di Bernardo, il candidato del centrodestra per Milano, nel quale invitava i suoi alleati a versare rispettivamente 50mila euro per la campagna elettorale, altrimenti si sarebbe ritirato.

Risposta immediata all’audio di Bernardo: gli alleati saldano il “conto”

Luca Bernardo non aveva utilizzato mezzi termini: «Vi voglio bene, vi stimo, ma non si può più andare avanti così – si sentiva nel famoso vocale -. Ci metto la faccia e da un mese e mezzo sono bersaglio delle critiche. Se non ci sarà un impegno serio da parte di tutti e non saranno versati i 50mila euro, lunedì convocherò una conferenza e mi ritirerò, anche se non è nel mio stile. Torno a fare il mio lavoro che tanto mi piace».

Questa mattina poi è arrivata la notizia tanto attesa dallo sfidante di Sala. Secondo alcuni fonti interne al centrodestra a breve verranno versati i soldi richiesti per la campagna elettorale. Una questione che si chiude al meglio, ma che colpisce duramente ancora l’immagine del centrodestra che nella sfida di Milano sembra ormai staccato di moltissimi punti dal gruppo del sindaco uscente Beppe Sala.

In breve

Ddl Zan giunge alla fine, a darne il triste annuncio l’ironia di Taffo

Sulla prematura scomparsa del Ddl Zan dopo lo stop di oggi in Senato, causato dalla "tagliola" che ha ucciso...