22.9 C
Milano
17. 06. 2021 02:10

Comunali hinterland: il tabellino segna il parziale di 5 a 2 per il centrosinistra

Finiti gli scrutini, le urne delineano il nuovo quadro politico nell'hinterland milanese

Più letti

Lo scorso weekend, oltre al referendum confermativo sul taglio dei parlamentari, si è votato anche per nove comuni dell’hinterland milanese. Il risultato parziale, in  attesa degli ultimi due ballottaggi, è di 5 a 2 per il centrosinistra.

Le vittorie. I due sindaci di centrodestra di Parabiago e Cologno Monzese sono stati riconfermati a “valanga”: Raffaele Cucchi ha ottenuto un travolgente 63,16%, mentre Angelo Rocchi si è fermato al 58,56% dei consensi.

Come già accennato sull’altro versante politico, sono stati 5 i comuni conquistati dal centrosinistra. A Bollate si riconferma Francesco Vassallo, il sindaco uscente, con il 56,03% dei voti. A Segrate invece è stata rinnovata la fiducia a Paolo Micheli che con la sua lista civica ha ottenuto il 51,06%. Riconfermato anche Luca Elia a Baranzate.

comunali hinterland milano

A Cuggione e Vittuone il centrosinistra è riuscito nell’impresa di scalzare le due vecchie amministrazioni di centrodestra.

I ballottaggi. Partite ancora aperte per Legnano e Corsico. Mentre per la prima città si ipotizza una facile vittoria del candidato di centrosinistra Lorenzo Radice, a Corsico sarà invece testa a testa  tra la giunta uscente di Filippo Errante e l’oppositore Stefano Ventura.

In breve

Focolaio Covid, la palestra di Città Studi chiude per una settimana

Il focolaio scoppiato nella palestra di Città Studi a Milano sta tenendo alta l'attenzione su una nuova possibile diffusione...