20.5 C
Milano
25. 06. 2021 01:51

Coronavirus, Celentano sui social: «Ammucchiarsi è una follia di massa»

Il "molleggiato" della musica italiana lancia un appello ai più giovani: il video

Più letti

«Pura follia di massa», così definisce il cantautore Adriano Celentano i comportamenti irrispettosi delle norme anti-Covid tenuti dai più giovani. Per sensibilizzarli al rispetto delle regole il “molleggiato” ha lanciato un filmato dal titolo “L’inesistente” sui propri canali social.

Il video. Dopo aver esortato i ragazzi a prestare attenzione alle norme che impongono il distanziamento sociale e l’uso della mascherina, Celentano esorta nel filmato l’operato dei medici. All’interno anche una feroce critica ai negazionisti, colpevoli di «diffondere colossali stronzate».

Tuttavia esorta tutti a non rinchiudersi in se stessi e soprattutto in casa. «Non bisogna farsi prendere dal panico, come giustamente dicono i medici – dichiara Celentano in un passaggio – bisogna uscire di casa e socializzare, non smettere di studiare, lavorare, fare tutto come se il virus non ci fosse, perché se l’economia crolla, non moriremo solo di virus, ma anche di fame».

In breve

Ancora guai per Morgan: il Tribunale di Milano dà ragione a Bugo

Tutti ricorderanno il famoso siparietto tra Bugo e Morgan durante Sanremo 2020. Oggi il Tribunale di Milano ha dato...