25.3 C
Milano
17. 06. 2021 00:33

Coronavirus, Fontana: «Erano anni che dicevo di assumere più medici»

Il presidente Fontana torna a parlare dell'emergenza sanitaria

Più letti

Il governatore Attilio Fontana, durante un convegno della Fondazione Onda (Osservatorio Nazionale Salute Donna), è tornato a parlare della crisi sanitaria che ha colpito la Lombardia nei mesi più bui della pandemia.

Le dichiarazioni. «Erano anni che dicevo che avremmo dovuto assumere più personale medico-infermieristico, e in generale dedicato alla sanità, ma non potevamo farlo – ha dichiarato il presidente lombardo -. Questa tragica evenienza ha evidenziato come, se fossimo stati un po’ di più nel mondo della sanità, avremmo potuto dare una risposta migliore o quantomeno impedire di vivere quelle esperienze drammatiche di uno sforzo anche fisico assolutamente inaccettabile».

Attilio Fontana camici

Per non farsi trovare impreparati in futuro Fontana promette nuovi bandi per assumere ulteriore personale. «Adesso speriamo di poter fare queste assunzioni – ha aggiunto – Abbiamo fatto già una serie di bandi per arrivare a ottenere un numero consistente di personale e siamo attenti. Adesso conosciamo il virus e un po’ di più quello che dobbiamo fare. E siamo pronti, sperando che non si verifichino, a eventuali altre nuove ondate».

In breve

Focolaio Covid, la palestra di Città Studi chiude per una settimana

Il focolaio scoppiato nella palestra di Città Studi a Milano sta tenendo alta l'attenzione su una nuova possibile diffusione...