14.8 C
Milano
16. 10. 2021 13:26

Coronavirus, in Lombardia divieti validi fino al 15 aprile

Più letti

Troppi decreti, prescrizioni differenti, date di scadenza diverse. Quali sono i divieti validi ora che c’è un nuovo Dpcm del Governo e un’ordinanza della Regione Lombardia? Il governatore Attilio Fontana ha chiarito: «Rivolgendomi a tutti i lombardi, dico loro di considerare valida e efficace l’ordinanza che ho firmato ed emanato per tutta la nostra regione. Nella stessa sono contenuti elementi certi e chiari, sia dal punto di vista delle prescrizioni, sia per quanto riguarda le tempistiche».

Il testo. L’ordinanza della Regione è valida fino al 15 aprile. Almeno fino a quella data, al di là di ulteriori proroghe o modifiche dei decreti nazionali, permane la chiusura delle scuole di ogni grado, così come quella dei locali pubblici, degli hotel, delle attività commerciali (eccetto alimentari, farmacie, parafarmacie, elettronica, tabaccai). Resta il divieto per il jogging, se non in solitaria e nei pressi dell’abitazione. Così come sono previste multe fino a 5.000 euro per assembramenti. Il testo integrale è disponibile sul sito regione.lombardia.it.

In breve

«Destinazione Milano», arriva in città la prima selfie room d’Italia

Sono in molti ad aspettare le tanto attese vacanze anche per riempire la propria bacheca Instagram con immagini per...