20 C
Milano
04. 08. 2021 18:28

Coronavirus, Maran: «Il Michelangelo è solo il primo hotel per quarantene»

Più letti

Con l’annuncio del sindaco Giuseppe Sala di allestire l’hotel Michelangelo (piazza Luigi di Savoia) per le quarantene di malati di Covid-19 con sintomi lievi, il Comune di fatto avvia la requisizione di strutture alberghiere da dedicare agli infetti. A confermarlo è l’assessore all’Urbanistica, Pierfancesco Maran: «Il Michelangelo è al centro di un sistema di decine di hotel che potrebbero essere altresì requisiti per ampliare i servizi nel caso, come pensiamo, la capienza sia purtroppo insufficiente».

Tempi. Il progetto potrà partire già nella prossima settimana. «La struttura – aggiunge Maran – garantisce condizioni di isolamento per persone in quarantena con sintomi lievi e deve avere un programma medico evidentemente da approvare da parte delle autorità sanitarie. Non bastano gli ospedali per il coronavirus, in Lombardia serve una rete di territorio per i positivi con sintomi lievi, per le persone in quarantena che possono contagiare i familiari, per i tanti lavoratori esposti a rischi».

In breve

Covid, 95 casi a Milano

Il bollettino di oggi del covid dice che in provincia di Milano sono 219 i nuovi casi, di cui...