24.9 C
Milano
02. 08. 2021 21:21

Coronavirus, Conte: «Multe fino a 3.000 euro»

Più letti

Il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto legge che riordina tutti i provvedimenti adottati finora per affrontare l’emergenza coronavirus. Il testo regolamenta l’attività del Governo e del Parlamento, prevedendo l’informativa del premier alle Camere ogni quindici giorni. Alle Regioni è concessa la possibilità di adottare misure restrittive, anche più severe, ma resta al Governo l’azione di coordinamento. A livello sanzionatorio, è prevista un’ammenda da 400 a 3.000 euro per chi viola le disposizioni anti-contagio. «Se tutti rispettano le regole, consentono all’intera comunità nazionale di uscire quanto prima dall’emergenza», ha spiegato il premier Giuseppe Conte, chiarendo che il termine del 31 luglio rappresenta lo «spazio dell’emergenza» entro cui allentare o modificare i divieti.

In breve

Bollettino regionale, tasso di positività in crescita: Milano, +44 contagi

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 326 con la percentuale tra tamponi eseguiti (10.511 oggi) e positivi...