12.5 C
Milano
17. 05. 2021 05:36

Coronavirus, nove operatori sanitari positivi dopo il vaccino

Casi del genere si sono verificati anche nel Lazio

Più letti

Nove operatori sanitari lombardi sono risultati positivi al Covid dopo aver ricevuto la seconda dose del vaccino. Dalle analisi effettuate successivamente è risultato che quattro di loro fossero stati contagiati dalla variante inglese e cinque dal virus ancora non mutato.

La situazione. «Il dato è ampiamente nel range di efficacia riconosciuta al vaccino – tranquillizza il direttore generale del Welfare vicario, Marco Salmoiraghi -, che per Pfizer si aggira attorno al 95 per cento. Può quindi capitare che ci siano soggetti positivi al coronavirus dopo la somministrazione».

Casi simili, oltre che in Lombardia, si sono verificati anche nel Lazio. I campioni di virus di questi pazienti sono stati sottoposti a genotipizzazione, per capire se il contagio fosse dovuto a una variante di Sars-Cov-2- Dei nove, quattro sono risultati infetti dalla variante inglese, gli altri cinque dal virus «tradizionale».

In breve

Fontana conferma le parole di Bertolaso: «Tutti vaccinati entro luglio»

Dopo il consulente Guido Bertolaso anche il governatore Attilio Fontana ha confermato che entro luglio tutti i lombardi riceveranno...