6.7 C
Milano
15. 04. 2021 07:45

Covid, Gallera: «Molti dovrebbero vergognarsi e chiedere scusa»

Gallera "sbotta" su Facebook: ecco cosa ha scritto

Più letti

Bollettino regionale Covid: tasso di positività al 4,2%, intensive -6, ricoveri -138, decessi +85

I positivi al Covid-19 riscontrati nelle ultime 24 ore in Lombardia sono 2.153 con la percentuale tra tamponi eseguiti...

L’industria musicale: «Via libera al calcio? Una farsa»

«Se è possibile accedere in uno stadio con 16mila persone per il calcio deve essere possibile anche per un...

Il giorno del vaccino: cronaca di un’esperienza diretta

Non solo code chilometriche di anziani ammassati in fila, magari sotto la pioggia, per ricevere il vaccino contro il...

L’ex assessore al Welfare, Giulio Gallera, si toglie qualche sassolino dalla scarpa. Lo fa attraverso il proprio profilo Facebook dove pubblica un video di un anno fa, quando il presidente Fontana si presentò davanti alle telecamere indossando una mascherina in seguito alla positività di un membro del suo staff. All’epoca il governatore fu accusato di creare inutili allarmismi.

Il post. «Un anno fa – ha scritto l’ex assessore – sulla Lombardia si è abbattuta, per la prima volta nel mondo occidentale, l’ondata del coronavirus con una violenza pazzesca; noi eravamo al timone e abbiamo fatto del nostro meglio con serietà e concretezza… Il tempo ci sta dando ragione. Ma molti dovrebbero vergognarsi e chiedere scusa per i giudizi sommari e superficiali, per le strumentalizzazioni e per gli attacchi».

In breve

Maran: «Prorogare gratuità dell’occupazione del suolo pubblico per tutto il 2021»

«Ribadisco che è fondamentale che il Governo proroghi la gratuità dell'occupazione suolo pubblico per tutto il 2021 con i...