20 C
Milano
04. 08. 2021 18:13

Dalla parte dei diritti, una nuova mobilitazione a sostegno dell’approvazione della legge contro omotransfobia

Sono già trentaquattro le città che hanno raccolto l’invito alla mobilitazione e fissato l’appuntamento, segnalato sul sito dallapartedeidiritti.it

Più letti

Si chiama “Dalla parte dei diritti“. È la mobilitazione nazionale convocata per il 17 ottobre a sostegno dell’approvazione di una legge efficace contro omotransfobia e misoginia.

Dalla parte dei diritti, una nuova mobilitazione a sostegno dell’approvazione della legge contro omotransfobia

Il 20 ottobre, infatti, è prevista la calendarizzazione alla Camera della proposta di legge licenziata dalla Commissione Giustizia e che ha come relatore l’onorevole Alessandro Zan: in vista dell’avvio dell’iter che potrebbe portare all’approvazione del testo, gli attivisti e le attiviste Lgbt annunciano una mobilitazione nelle piazze per rilanciare l’appello rivolto al Parlamento e al Governo italiani da diverse associazioni, tra cui Arcigay e All Out e che ha già superato le 60mila firme.

“Dopo tanti fallimenti nell’approvare leggi su questi temi – si legge nella petizione online – è ora che l’Italia faccia la sua parte nel contrasto a discriminazioni e violenze fondate su sesso, genere, orientamento sessuale e identità di genere. Non si può più aspettare, Parlamento e Governo devono fare presto, approvando una legge seria ed efficace”. A Milano il raduno è previsto per le 15.00 in piazza della Scala.

giornata internazionale contro omofobia
giornata internazionale contro omofobia

In breve

Covid, 95 casi a Milano

Il bollettino di oggi del covid dice che in provincia di Milano sono 219 i nuovi casi, di cui...