7.3 C
Milano
25. 01. 2021 14:53

De Corato punta il dito contro il campo rom di Muggiano: «Situazione fuori controllo»

L'assessore De Corato chiede un intervento del comune di Milano nei confronti del campo rom di Muggiano

Più letti

Vaccino anti-Covid, via al richiamo: all’ASST Gaetano Pini inizia la seconda fase

Nonostante i ritardi della Pfizer, proseguono le vaccinazioni a Milano .Questa mattina è iniziata la seconda fase della somministrazione...

Milano, il Comune incentiva la street art: online la mappa dei muri disponibili

Milano è la prima città italiana a dotarsi di uno sportello dedicato completamente allo “street art”. L’ufficio comunale, collocato...

Fontana fa chiarezza sulla mail: «Abbiamo chiesto immediatamente il ricalcolo. Dov’è la notizia?»

Il governatore Fontana commenta la mail pubblicata ieri sera dal Tg3 e vista da molti come la prova dell'invio...

L’assessore regionale alla sicurezza Riccardo De Corato punta il dito contro il campo rom di Muggiano. Nella giornata di ieri un gruppo di banditi aveva fatto esplodere un bancomat a Corsico rubando il contenuto: le forze dell’Ordine hanno recuperato il bottino di 60.000 euro proprio nel campo rom.

Le dichiarazioni.  «Per l’ennesima volta i banditi si sono rifugiati nel campo rom di Muggiano dove hanno abbandonato il denaro prima di dileguarsi – ha commentato De Corato -. Sarebbe utile che il Comune di Milano prendesse coscienza del fatto che questo campo e’ ormai finito fuori controllo ed e’ diventato un ricettacolo di refurtiva di ogni genere e intervenisse per smantellarlo».

Secondo l’assessore il campo rom sarebbe il punto di snodo di refurtiva di ogni genere. «L’elenco della merce rubata che finisce in queste baracche e’ lunghissimo e non mi pare il caso di continuare a farlo crescere per inerzia – ha aggiunto De Corato -. Rivolgo il mio ringraziamento all’Arma dei Carabinieri per avere recuperato il bottino di oltre 60 mila euro frutto dell’assalto al bancomat di Corsico, messo a segno da una banda di malviventi».

In breve

Milano, il Comune incentiva la street art: online la mappa dei muri disponibili

Milano è la prima città italiana a dotarsi di uno sportello dedicato completamente allo “street art”. L’ufficio comunale, collocato...

Potrebbe interessarti