7.9 C
Milano
15. 04. 2021 06:55

Una domenica blindata per Milano: transenne lungo i Navigli

Per scongiurare nuovi assembramenti aumentati i controlli lungo i Navigli

Più letti

Bollettino regionale Covid: tasso di positività al 4,2%, intensive -6, ricoveri -138, decessi +85

I positivi al Covid-19 riscontrati nelle ultime 24 ore in Lombardia sono 2.153 con la percentuale tra tamponi eseguiti...

L’industria musicale: «Via libera al calcio? Una farsa»

«Se è possibile accedere in uno stadio con 16mila persone per il calcio deve essere possibile anche per un...

Il giorno del vaccino: cronaca di un’esperienza diretta

Non solo code chilometriche di anziani ammassati in fila, magari sotto la pioggia, per ricevere il vaccino contro il...

Il sindaco Sala ha commentato amaramente i fatti di ieri sera in Darsena ed ha affermato che, con le forze di polizia a disposizione, era stato fatto il possibile per controllare la zona. Ciò nonostante quest’oggi i Navigli e il centro di Milano sono stati completamente blindati per scongiurare episodi come quelli visti ieri.

La situazione. L’accesso ai Navigli è oggi a numero chiuso con gli agenti che controllano e limitano il numero di persone in entrata per evitare gli assembramenti. Anche in Darsena, dove ieri è andato in scena il rave tristemente noto, sono state allestite transenne per chiudere gli accessi laterali. In pratica si può passeggiare solo a “senso unico”: è possibile accedere solo da piazza XXIV Maggio e uscire da piazzale Cantone.

 

In breve

Maran: «Prorogare gratuità dell’occupazione del suolo pubblico per tutto il 2021»

«Ribadisco che è fondamentale che il Governo proroghi la gratuità dell'occupazione suolo pubblico per tutto il 2021 con i...