17.4 C
Milano
25. 09. 2020 14:53

Fino a 1.800 euro per l’acquisto di scooter

Più letti

SpazioTempo Asp lancia il progetto Qua per te, panchine di quartiere

C’è chi prova a reinventarsi dopo il lockdown e chi nei mesi scorsi ha iniziato una nuova attività: «Siamo...

Weekend fuoriporta, sei idee a pochi chilometri da Milano

Weekend fuoriporta, sei idee a pochi chilometri da Milano. ACQUI WINE DAYS Fino al 27 settembre, Acqui Terme (Alessandria) Un weekend dedicato...

Una Ghirlanda di libri A Cinisello il primo festival dedicato all’editoria indipendente

L’emergenza sanitaria in corso ha svuotato le grandi città e quella a cui stiamo assistendo è una vera e...

Il Comune di Milano ha varato un piano di contributi per privati e imprese che vogliano sostituire o acquistare nuovi veicoli a basso impatto ambientale allo scopo di aiutare i cittadini a migliorare il parco auto e moto circolante in città, contenere le immissioni inquinanti e la congestione.

Destinatari. Gli incentivi sono destinati ai cittadini maggiorenni e, per la prima volta, senza limitazioni ISEE in modo da permettere a tutti di accedervi. Sono state incluse nuove categorie: i fondi sono destinati a micro, piccole e medie imprese, ai lavoratori autonomi titolari di partita IVA residenti a Milano, a Enti del terzo settore e alle imprese artigiane non milanesi purché titolari di licenza per l’esercizio dell’attività di vendita su aree pubbliche rilasciata dal Comune di Milano.

Due ruote. Fra le altre novità inserite nel nuovo bando in pubblicazione la possibilità per i privati di ottenere un contributo fino a 1.800 euro per l’acquisto di scooter e 1.500 euro per bici ibridi o elettriche, senza obbligo di rottamazione. Il contributo per lo scooter passa a 3.000 euro in caso di rottamazione o per chi non possiede un veicolo da almeno quattro mesi.

Accesso. Per accedere ai contributi per l’acquisto di autoveicoli ibridi, elettrici, bifuel, benzina euro 6 i privati dovranno contestualmente provvedere alla radiazione per demolizione di un veicolo per il trasporto persone nello specifico con alimentazione benzina fino a euro 2 incluso o diesel fino a euro 5 incluso. I contributi arrivano a 6 mila euro per l’acquisto di un’auto ibrida.

Tempi. I contributi saranno disponibili a partire dalla pubblicazione del bando sul sito del Comune nelle prossime settimane e fino all’esaurimento dei fondi disponibili ma comunque non oltre il 30 novembre 2020 e sarà possibile presentare domanda per l’acquisto di veicoli effettuati a partire dallo scorso 4 maggio. Tutti gli incentivi saranno erogati una volta sola per un solo veicolo nel caso dei richiedenti privati e una volta sola fino a cinque veicoli a scelta per ogni impresa.

In breve

Una barella innovativa al San Carlo

Dopo le numerose donazioni dei mesi scorsi, Verallia ha consegnato al San Carlo una barella "camera" Isoark N36-7, di...

Weekend fuoriporta, sei idee a pochi chilometri da Milano

Weekend fuoriporta, sei idee a pochi chilometri da Milano. ACQUI WINE DAYS Fino al 27 settembre, Acqui Terme (Alessandria) Un weekend dedicato al Brachetto d’Acqui e all’Acqui...

Una Ghirlanda di libri A Cinisello il primo festival dedicato all’editoria indipendente

L’emergenza sanitaria in corso ha svuotato le grandi città e quella a cui stiamo assistendo è una vera e propria fuga dai centri verso...

Sabato 26 settembre inizia il campionato dell’Inter

Ci sarà, sugli spalti del Meazza, un piccolo gruppo di spettatori. Come per Milan-Bologna. Come per Inter-Pisa di una settimana fa, con un po'...

Ricco palinsesto di VerdeMilano tra inaugurazioni, workshop e divertimento per le famiglie

Tante attività e incontri per discutere insieme i grandi temi legati alla sostenibilità ambientale. Sotto l’insegna di VerdeMilano domani e domenica va in scena la...

Potrebbe interessarti