23.7 C
Milano
31. 07. 2021 21:44

Ganten dona 13mila bottiglie d’acqua alla Croce Rossa

Più letti

Tredicimila bottiglie d’acqua al Comitato Lombardo della Croce Rossa Italiana. A donarle è stata la Ganten, società nota in Cina per le sue 23 fonti d’acqua, presente anche in Giappone e Fujii. Dal 2017 è attiva anche in Italia, con la storica fonte Tavina di Salò. Ganten ha deciso così di sostenere gli sforzi dei Volontari Impegnati nella battaglia contro il Coronavirus. «La filiale italiana di Ganten, acqua minerale meglio nota ai tifosi bianconeri come Juventus Official Water, dona alla Croce Rossa Italiana forniture della sua acqua dalle Prealpi Lombarde in supporto alla battaglia contro l’epidemia di Covid-19 in Italia – ha dichiarato il Presidente Cheng J. Jhon -, una battaglia che Ganten ha profondamente a cuore ed è particolarmente sentita anche dalla sede centrale di Ganten Group in Cina».

In breve

Olimpiadi, l’Italia ha una nuova freccia: Marcell Jacobs segna il record italiano nei 100 metri

Marcell Jacobs entra prepotentemente nella storia dell'atletica leggera italiana segnando un nuovo primato nazionale nei 100 metri alle Olimpiadi...