23.9 C
Milano
07. 05. 2021 18:59

Anche l’ex premier Conte supporta Fedez: «Io sto con lui. Nessuna censura»

L'ex presidente del Consiglio ed altri politici hanno espresso il proprio supporto al rapper

Più letti

Il discorso di Fedez lanciato ieri dal palco del concertone del primo maggio ha destato diverse reazioni nel mondo politico. Sono in tanti coloro che hanno speso parole di supporto al rapper, come ad esempio l’ex premier Giuseppe Conte.

Le dichiarazioni. Poche parole, ma dritte al punto quelle di Giuseppe Conte. L’ex presidente del consiglio ha twittato: «Io sto con Fedez, nessuna censura».

In sintonia con Conte anche le dichiarazioni del ministro degli Esteri, Luigi Di Maio: «La musica è libertà, trasmette emozioni e ci aiuta a comprendere, analizzare, maturare. Penso che il rispetto sia la cosa più importante e stia alla base di tutto, significa saper accettare le critiche e le idee diverse dalle nostre. E un Paese democratico non può accettare alcuna forma di censura».

fedez
Fedez

A fare eco ai 5 stelle anche il neo segretario del Pd, Enrico Letta: «Aspetto le scuse della Rai – ha dichiarato -. Fedez ha avuto coraggio. Il fatto che una persona come lui parli di questi tempi rende possibile rompere il tabù per il quale non si può parlare di diritti perché siamo in pandemia».

In breve

Milano, predicatrice senza mascherina in metro. Il personale Atm: «Non possiamo far nulla. Ha pagato il biglietto»

Sulla metro di Milano è stata avvistata più volte nell'ultimo periodo una donna anziana di origini asiatiche intenta a...