17.6 C
Milano
05. 08. 2021 02:32

Cambia l’identikit del coronavirus: cala l’età media dei contagiati

L'ultimo report dell'Iss evidenzia alcuni cambiamenti nelle dinamiche di diffusione del virus

Più letti

Un nuovo report dell’Iss mostra come le dinamiche di contagio stiano cambiando nell’ultimo periodo. Se all’inizio della pandemia, il virus sembrava colpire soprattutto le persone in età avanzata (la media era di 61 anni), ora la media pare essersi drasticamente abbassata attestandosi a quota 47 anni.

Più uomini che donne. «Molti amici mi chiedono di fare un appello ai giovani – scrive sul proprio profilo Facebook Francesco Vaia, direttore sanitario dello Spallanzani -. Lo faccio più che volentieri, considerando che l’età media dei contagiati si è abbassata. Carissimi giovani, dimostrate di essere la parte migliore di questa società: mai più assembramenti, vi prego!»

Le parole del direttore sono confermate dai dati dell’Iss che si rifanno ai valori rilevati negli ultimi 30 giorni. Oltre al calo dell’età media di contagio, si registrano anche differenze per genere: gli uomini si infettano più facilmente delle donne. Secondo il report negli ultimi 30 giorni i positivi sono stati per il 50,5% uomini e per il restante donne.

 

In breve

Covid, 95 casi a Milano

Il bollettino di oggi del covid dice che in provincia di Milano sono 219 i nuovi casi, di cui...