24.4 C
Milano
12. 08. 2020 06:21

Lombardia, dal 1º agosto si possono occupare tutti i posti a sedere sui mezzi pubblici

Sono state pubblicate le disposizioni valide in Lombardia dal 1 agosto al 10 settembre. L'ordinanza completa è consultabile sul sito della Regione

Più letti

Milano, positivo nel centro d’accoglienza: scoppia il panico tra gli ospiti

Nel centro di accoglienza di via Quintiliano 46 è scoppiato il panico dopo che un ragazzo di origini ghanesi...

Bollettino regionale, nuovo aumento nei reparti ospedalieri: Milano, +12

Nessun decesso per il quarto giorno consecutivo, aumenta il saldo tra guariti e dimessi (+101). A Lodi si registrano...

Software Cad Elettrico Altium Designer

Non sarebbe bello usare un singolo software CAD elettrico in grado di rendere ogni fase di un processo di...

Il governatore Attilio Fontana ha firmato una nuova ordinanza regionale: da domani e fino al 10 settembre 2020 permane l’obbligo di utilizzare la mascherina al chiuso, mentre all’aperto è necessaria nel caso in cui non sia possibile garantire il distanziamento sociale. È comunque indispensabile averla con sé per indossarla all’occorrenza. Quello che fa storcere il naso a molti è il punto che espone le novità riservate ai mezzi pubblici regionali e locali di linea e non di linea, specialmente dopo il bollettino regionale sui contagi uscito oggi pomeriggio.

Lombardia, da domani si potranno occupare tutti i posti a sedere sui mezzi pubblici

In Lombardia aumenta il numero di persone che potranno salire sui mezzi pubblici (sui quali resta obbligatorio indossare la mascherina).

Cosa cambia?

  • mezzi autofilotranviari di tipo locale e interurbano
    è consentita l’occupazione del 100% dei posti seduti
    è consentita l’occupazione del 25% dei posti in piedi (per i quali il mezzo è omologato*)
  • mezzi metropolitani e autofilotranviari di tipo urbano e suburbano
    è consentita l’occupazione del 100% dei posti seduti
    è consentita l’occupazione del 50% dei posti in piedi (*)
  • treni ferroviari di trasporto pubblico regionale
    è consentita l’occupazione del 100% dei posti seduti
    è consentita l’occupazione del 25% dei posti in piedi (*)
  • mezzi per i servizi di linea di granturismo, aeroportuali e finalizzati, nonché per i servizi non di linea svolti con autobus con conducente (NCC BUS) di cui al regolamento regionale n.6/2014 e le medesime tipologie di mezzi utilizzate per i servizi sostitutivi ferroviari
    è consentita l’occupazione del 100% dei posti seduti (*)
  • servizi di linea e non di linea di navigazione
    è consentita l’occupazione del 100% dei posti seduti
    è consentita l’occupazione del 25% dei posti in piedi (previsti dalla licenza di navigazione)
  • mezzi per servizi di trasporto pubblico funiviario (ad es. funivie, cabinovie, seggiovie e funicolari)
    è consentita l’occupazione del 100% dei posti seduti
    è consentita l’occupazione del 50% dei posti in piedi, (*)
  • mezzi per servizi di trasporto scolastico effettuati con scuolabus o altro mezzo di cui al D.M. 31/01/1997
    è consentita l’occupazione del 100% dei posti seduti
    è consentita l’occupazione del 50% dei posti in piedi (*)
  • altri mezzi per trasporto scolastico
    è consentita l’occupazione del 100% dei posti seduti
    è consentita l’occupazione del 50% dei posti in piedi (*)
  • taxi e servizi di noleggio con conducente di cui alla Legge n.21/1992
    è consentita l’occupazione ai membri dello stesso gruppo familiare, ai conviventi, agli appartenenti a nuclei già pre-organizzati è consentito derogare all’obbligo del distanziamento interpersonale.

In breve

Anagrafe, i nomi più scelti a Milano: i milanesi si rivelano “abitudinari”

Passano gli anni, ma non cambiano le preferenze per i nomi dei nuovi nati. Come accade stabilmente dal 2015,...

Bollettino regionale, nuovo aumento nei reparti ospedalieri: Milano, +12

Nessun decesso per il quarto giorno consecutivo, aumenta il saldo tra guariti e dimessi (+101). A Lodi si registrano zero contagi. Un contagio a...

Software Cad Elettrico Altium Designer

Non sarebbe bello usare un singolo software CAD elettrico in grado di rendere ogni fase di un processo di progettazione PCB molto più semplice...

Milano e i vantaggi dell’ecobonus

Tutti pronti a ristrutturare casa, grazie all’Eco-Bonus e al Sisma-Bonus. Ma cosa sono esattamente? Si tratta di importanti detrazioni fiscali (da ripartire tra gli aventi...

Gita fuori porta per il sindaco Sala: in Toscana dall’amico Beppe Grillo

Il sindaco Beppe Sala, come consueto, sta trascorrendo le vacanze estive in Liguria. Tuttavia quest'oggi ha fatto una capatina più a sud per la...

Potrebbe interessarti